Google+ Followers

lunedì 11 giugno 2012

Monti sveglia !!! Occhio alle scorte !


Tra le molte cose che mi fanno girare i “santissimi” c’è anche il dover constatare, ogni giorno, che chiunque si butti in politica e venga eletto dal “popolo sovrano”, con inganno perché in realtà con il “porcellum” sono i capibastone dei partiti ad eleggere, finisca di essere un comune cittadino ed assuma uno status sacrale che necessita di servizi illimitati.
Non mi riferisco, in questo momento, agli immorali compensi e privilegi che già sono più che sufficienti per far incazzare chiunque, ma ai molti servizi accessori dei quali poco si parla.
Ho vissuto per anni a poche decine di metri dall’abitazione milanese dell’ex presidente della Camera, Irene Pivetti.
Pur non essendo più presidente della Camera dal 1996 e neppure più deputato dal 2001, davanti al suo portone di casa era disponibile, giorno e notte, un auto blu corredata da due poliziotti in borghese a sua disposizione.
Era disgustoso vedere che auto blu e poliziotti erano lì per accompagnare la signora Pivetti a fare shopping o per esibirsi come conduttrice o ospite in qualche studio televisivo.
Il tutto, ovviamente, a spese dei contribuenti.
In questi giorni, alla ribalta delle cronache sono arrivate le foto della senatrice Anna Finocchiaro che, ben protetta dalla scorta di due poliziotti si avventurava nella pericolosissima impresa di fare acquisti all’IKEA !
Stesso trattamento di diligente e premurosa protezione per l’ex ministro Michela Brambilla, impegnata anche lei in un rischiosissimo shopping tra le boutique del centro con la scorta di due poliziotti.
Maremma maiala !
Ma è mai possibile che mentre agli italiani si chiedono sacrifici dolorosissimi e spietati si debba assistere ad uno spreco così schifoso del denaro pubblico ?
Perché mai poliziotti, che potrebbero essere impiegati nella protezione dei cittadini e nella caccia ai delinquenti, devono essere degradati ed umiliati a servire come maggiordomi ?
Ma che cavolo aspetta il Governo Monti a fare un po’ di pulizia di tutti questi orpelli che costano allo Stato, o per meglio dire che costano a quegli stessi contribuenti ai quali proprio il Governo Monti sta succhiando il sangue ?

Nessun commento: