Google+ Followers

lunedì 26 novembre 2012

Le Primarie mettono a nudo il PD

 
Nonostante l’apparato organizzativo del PD avesse garantito che i sostenitori del centrosinistra sarebbero andati a dormire, domenica notte, conoscendo i risultati delle primarie, siamo arrivati a metà mattinata del lunedì ed ancora non è dato di conoscere neppure il numero esatto dei votanti.
I dati, fin qui disponibili, sembrano confermare solo che sarà necessario il ballottaggio per mettere la parola fine alla contesa Bersani-Renzi.
Dunque, al momento, questa pare essere la sola evidenza.
Ancora una volta quei sondaggisti che avevano dato per certo il successo di Bersani, con oltre il 55%, al primo turno, ed avevano relegato Renzi al terzo posto, dopo Vendola, hanno toppato in modo clamoroso.
A confermare, però, il ballottaggio ed il buon risultato di consensi, ottenuto da Renzi, c’è anche e soprattutto il nervosismo delle prime dichiarazioni rilasciate da alcuni dei più rappresentativi fossili del partito: D’Alema, Bindi e Marino.
Penose e sconcertanti, nella loro sostanza, queste dichiarazioni: “Le liste (NdR: dei candidati alle elezioni politiche) le faremo noi, non lasceremo mica mettere bocca al ragazzetto” ed anche “I candidati li deciderà il partito, di certo non Renzi”.
Che squallore !
Ancora una volta, con spudorata e miserevole meschinità, questi indegni individui hanno detto chiaramente che l’unica loro vera preoccupazione è mettere in salvo le loro poltrone parlamentari.
Delle istanze di cambiamento, manifestate dagli elettori … ma chi se ne frega !
Di cosa sarebbe meglio fare per lenire le sofferenze degli italiani … ma chi se ne frega !
Come intervenire per contrastare la recessione e ridare fiato all’economia reale del nostro Paese … ma chi se ne frega !
Per loro, è solo importante conservare il posto in Parlamento e continuare a godere di indecenti prebende e privilegi.
Povera Italia, se questi sono coloro che si candidano al governo del Paese, sei veramente messa male.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

i fossili vogliono tenersi la poltrona.....renzi vuole la poltrona......pensi davvero che quel "vermetto" possa fare dei cambiamenti??????????????? barbara

Alex di Monterosso ha detto...

Basta fossili... hanno fatto male quando occupavano ricche poltrone... ora ci vuole il cambiamento... e poi giudichiamo !!!